Succede che si perda per strada un borsello con soldi assegni e documenti all’interno. E succede che qualcuno lo ritrovi. E cambiano le reazioni.

Alzi la mano chi non ha mai sperato di trovare a terra un portafogli pieno zeppo di soldi. Qualche volta succede ma quel portafogli – o borsello come nel nostro caso – non sono di chi li trova anche se i soldi fanno gola a tutti. E allora succede che la reazione dei ‘fortunati’ sia sempre diversa. C’è chi tiene i soldi e restituisce i documenti per posta, chi butta il portafogli vuoti nei bidoni dell’immondizia. E c’è chi si mette al posto del malcapitato che ha perso tutto, e si prodiga per restituire tutto: soldi compresi.

E’ successo ad un 17enne di Siena, si chiama Alberto, come scrive Leggo. Un minore al quale i soldi farebbero gola eccome con tutti i progetti che può avere nella testa. Ma non ci ha nemmeno pensato ai suoi progetti e ha fatto il più bel gesto possibile.

LEGGI ANCHE >>> Trova un portafoglio con 10 mila euro: la reazione è incredibile

LEGGI ANCHE >>> Tornare a casa e trovare la cassaforte aperta: gli hanno portato via un tesoro

Un borsello trovato a terra tra le mani, ma non era suo: dentro c’erano 5mila euro

Quando il 17enne ha visto il borsello a terra, non ha avuto esitazioni. Gli ha dato un’occhiata e ha capito che doveva averlo perso un commerciante o un imprenditore: All’interno infatti c’erano 900 euro in contanti, due assegni per un totale di 4mila euro. Il ragazzo ha contattato subito le forze dell’ordine.

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno poi rintracciato subito il proprietario, si tratta appunto del gestore di un’attività commerciale, il denaro e i documenti erano legati proprio all’esercizio. Il proprietario non credeva ai suoi occhi quando gli è stato restituito il borsello integro e a quanto sembra farà un regalo al 17enne per ringraziarlo di un gesto tanto nobile.