Carlo Conti un cachet a 6 zeri meritato visto i tanti programmi che conduce e la fedeltà in Rai, ma non è il più pagato della tv di Stato.

Fonte foto social

Tra le tante voci che riguardano il mercato televisivo e che spesso parlano di presentatrici e presentatori Rai, corteggiati da Mediaset o dal Gruppo Discovery, Carlo Conti si conferma fedelissimo della rete di Stato.

Un vero e proprio matrimonio, per altro molto riuscito quello tra RAI e Conti che con il passare degli anni ha condotto tutti gli show di punta della rete nazionale. Dal Festival di Sanremo, tre edizioni, a Miss Italia, al popolarissimo Tale e Quale che il conduttore toscano ha trasformato da un format spagnolo un programma di enorme successo.
Il presentatore toscano non si è lasciato sconfiggere neppure dal Covid e ha continuato a condurre il suo Tale e Quale anche in collegamento da casa con l’aiuto dell’amico Giorgio Panariello da studio. Ed è riuscito a tornare negli studi Rai in tempo per la finale.

Conti, stando alle voci, che il conduttore non ha mai voluto commentare, sarebbe il secondo volto più pagato della Rai dopo Fazio che percepisce per Che tempo che fa e i suoi approfondimenti circa due milioni di euro all’anno. Il conduttore toscano sarebbe poco al di sotto di questa soglia. Ma renderebbe molto di più del conduttore savonese dati i suoi tanti programmi all’attivo.

LEGGI ANCHE >>> Ecco come non pagare più le bollette di casa

LEGGI ANCHE >>> Flavio Insinna sconvolto dal nuovo campione dell’Eredità e dalla cifra vinta in sole 4 serate

Quanto guadagna Carlo Conti?

Ricordiamo che oltre a Tale e Quale, è riuscito a riportare in Rai un programma storico come La Corrida. Dopo diversi anni in Mediaset lo show dell’indimenticabile Corrado Mantoni, i cui diritti sono ancora della famiglia del conduttore romano scomparso anni fa, è tornato dov’era nato molti anni fa: sulla tv di Stato.

Al momento Carlo Conti conduce una nuova versione dello storico gioco dei pacchi, Affari Tuoi. Questa nuova edizione è piuttosto diversa da quella classica che eravamo abituati a vedere su Rai 1 prima del programma di prima serata. I protagonisti del gioco sono coppie in procinto di sposarsi, i pacchi da aprire sono sempre 20, ma a gestirli non ci sono più i rappresentati delle varie regioni d’Italia che a turno diventano concorrenti, ma dieci personaggi famosi (per lo più comici) che gestiscono 2 pacchi a testa.

L’anno scorso stuzzicato a Vieni da Me Caterina Balivo lo aveva stuzzicato senza rivelare il suo cachet: Guadagno bene – disse – dichiaro al fisco fino all’ultimo euro di quanto guadagno e sono una persona felice e realizzata che può permettersi una vita agiata e bei regali a chi amo. Ma sono anche convinto di meritarmi quello che guadagno”.