Un terremoto mai vissuto prima nella storia della Croazia. Si fanno ancora i conti dei danni e delle vittime e la gente piange.

violento terremoto in croazia
violento terremoto in croazia

Una fortissima scossa di terremoto, per darvi un’idea, di poco inferiore a quella che distrusse il Friuli Venezia Giulia negli anni ’70. Una città in ginocchio, un Paese che oggi piange e fa i conti dei danni e delle vittime: almeno sette quelle per il momento accertate, ma si continua a scavare tra le macerie.

Alle 12.20 del 28 dicembre, è stata registrata una scossa di magnitudo 6.4: l’epicentro 44 chilometri a sud-est di Zagabria, a una profondità di 10 chilometri. Gravissimi i danni a  Petrinja, 25 mila abitanti: il centro città è distrutto, edifici crollati, tra le vittime una ragazzina di 12 anni.

I feriti sono decine, alcuni dei quali gravi. Interrotta l’elettricità e le linee telefoniche. Per precauzione è stata fermata la centrale nucleare di Krsko in Slovenia. La scossa è stata avvertita anche in Italia: da Bolzano al Friuli, dal Veneto fino all’Abruzzo. La terra ha tremato per diversi secondi, due scosse forti nel Veronese, la più alta è stata di 3.9.

LEGGI ANCHE >>> Irpinia inghiottita dal terremoto: quanti hanno speculato? I buchi neri di Avellino

LEGGI ANCHE >>> Lo dice il giurista: Chi rifiuta il vaccino deve essere licenziato

La Croazia in ginocchio per il terremoto: “situazione molto grave”

“Le prime scene di Petrinja sono davvero drammatiche, ci sono molte macerie”, si legge sul sito web di Radio Sarajevo. La Croce Rossa Croata, intervenuta per i soccorsi, parla di “situazione molto grave”. Il sindaco di Petrinja, Darinko Dumbovic. “È terribile, ci sono morti e feriti, abbiamo visto una bambina morta in una piazza, il centro è distrutto. È un disastro”. Il governo ha mobilitato l’esercito.

A Zagabria la scossa ha causato danni all’edificio del governo centrale. Il premier Andrej Plenkovic e gli altri membri del governo sono stati evacuati. Plenkovic è partito subito dopo per Petrinja. In visita alla città colpita anche il presidente croato Zoran Milanovic: Quello che è accaduto è orribile”, ha detto.

Il momento della scossa, Video