Pier Silvio Berlusconi, figlio del Cavaliere Silvio Berlusconi, nonostante la sua giovane età ha raggiunto traguardi importanti, non solo a livello finanziario. Ma quanto guadagna?

Pier Silvio Berlusconi stipendio

Pier Silvio Berlusconi è nato a Milano, il 28 aprile 1969, da Silvio Berlusconi e dalla prima moglie di quest’ultimo, Carla Elvira Lucia Dall’Oglio.

Imprenditore per tradizione familiare ma soprattutto vocazione, Pier Silvio Berlusconi è uno dei nomi più importanti di tutta l’industria mediatica e dello spettacolo, non solo a livello italiano ma anche a livello europeo.

Dagli anni 2000 è saldamente a capo del ramo televisivo dell’immenso impero editoriale costruito dal padre.

Nel 2000, diventa Vicepresidente dell’intero gruppo Mediaset e da maggio del 2015 diventa membro del comitato esecutivo del gruppo.

Nel 2016 vende Premium a una società francese, la Vivendi, dell’imprenditore Vincent Bolloré, con cui Pier Silvio inizia a lavorare alla creazione di un’alternativa valida al servizio di streaming Netflix.

LEGGI ANCHE >>> Primark fa impazzire Roma: in programma apertura secondo store

Pier Silvio Berlusconi: quanto guadagna?

Solo nel 2018, Pier Silvio Berlusconi nella sua qualità di Vicepresidente e Amministratore Delegato ha guadagnato circa 1,73 milioni di euro, stando a quanto riportato anche da Libero Quotidiano.

E la sua vita privata?

Pier Silvio è sposato con Silvia Toffanin la celebre conduttrice di Verissimo, sono molto amati come coppia. I due, infatti, nonostante stiano insieme da molto tempo non si sono mai esposti troppo, tenendo la loro relazione al riparo da pettegolezzi.

Hanno due figli Lorenzo Mattia, nato il 10 giugno 2010, e Sofia Valentina, nata il 10 settembre 2015.

Silvia dichiara essere molto felice come madre, ha una famiglia armoniosa ed ha più volte rivelato che Silvio Berlusconi nelle vesti di nonno è molto affettuoso e presente, adora i suoi nipoti e lo dimostra concretamente.