Tra i giochi più tradizionali e amati, vediamo un piccolo trucco grazie al quale poter vincere al lotto con pochi euro.

Inutile negarlo. Prima o poi capita a tutti di sognare una vita diversa, magari grazie ad una vincita al lotto. Tra i giochi più conosciuti e diffusi nel Belpaese, è bene innanzitutto ricordare che in qualsiasi gioco vi sono molte meno probabilità di vincere rispetto a quelle di perdere. 

Tuttavia, grazie anche all’aiuto della statistica, vi sono sono alcuni metodi grazie ai quali si può cercare di avvicinarsi il più possibile alla probabilità di indovinare i numeri giusti. Ovviamente non esiste un metodo infallibile al 100%, tuttavia vi sono dei trucchi che possono rivelarsi particolarmente d’aiuto per coloro che vogliono sapere come vincere al lotto con pochi euro. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo assieme come fare.

LEGGI ANCHE >>> Vince 2 milioni al Superenalotto: i 10 consigli per non perdere la testa

LEGGI ANCHE >>> Dalla cassa integrazione alla vincita da sogno: centrato un 9 al 10eLotto!

Come vincere al lotto con pochi euro

come vincere al lotto
Fonte: Pixabay

Il metodo in questione consiste nella giocata di due ambate, un ambo e un terno, con la suddivisione della posta in un determinato modo. Per poter utilizzare questo metodo di gioco bisogna innanzitutto prendere in considerazione due estrazioni consecutive, su una delle dieci ruote disponibili, in cui sia uscito lo stesso numero, nello stesso posto. Il 16 e il 20 febbraio 2002, ad esempio, il numero 49 è uscito in quarta posizione sulla ruota di Torino. Una volta verificato questo requisito, quindi, è possibile procedere con questo piccolo trucco per cercare di vincere al lotto con pochi euro.

A questo punto è possibile ricavare la prima ambata facendo la differenza tra il numero ripetuto, in questo caso il 49, e il numero 91, ovvero 91-49=42. Partendo da quest’ultimo bisogna aggiungere due unità, ovvero 42+2=44. L’ambo da giocare, pertanto, sarà 42 e 44. Per fare il terno, invece, bisogna aggiungere il numero ripetuto raddoppiato, ovvero 49*2=98. Trattandosi di un numero superiore, rispetto al massimo consentito, bisognerà fare la differenza, ovvero 98-90=8.  Il terno da giocare, pertanto, sarà rappresentato da 8-42-44.

Una volta visto come ottenere i numeri da giocare, vediamo come effettuare la suddivisione dei soldi da giocare. Nel caso in cui si decida di giocare 6 euro, ad esempio, le combinazioni consigliate sono le seguenti:

    • 1,50 euro su due numeri, per un totale di 3 euro, da puntare su Estratto su una ruota;
    • 1 euro su ambo su tutte le ruote;
    • 1 euro su ambo da puntare su ruota singola;
    • 1 euro su terno da giocare su tutte le ruote.